Skip to content

Posts tagged ‘mostra’

29
giu

Mondo Treno a Rablà – L’alto Adige su 1.000m²

Ci sono diversi modi di viaggiare e dopo le carrozze del passato il treno era la rivoluzione assoluta. Oggi è soltanto uno dei tanti modi ma non ha mai perso del proprio fascino. “Mondotreno” è la collezione più grande d’Europa di figure, treni, binari e veicolo. Con oltre 20.000 componenti “Mondotreno” ha creato l’Alto Adige in miniatura. Montagne e valli, paesi e castelli, fiumi e laghi si trovano su una superficie di 300 m² sul primo piano. Si può passeggiare nella natura stupenda, percorrere sentieri sui passi e scoprire Bolzano – con uno sguardo soltanto.

Rablà fuori Merano apre il 30 giugno il suo museo dei treni dove s’impara, ammira e scopre il mondo ferroviario. Ogni qualora scende la notte, si fa buio e tanti luci si accendono, magici effetti affascinano grandi e piccoli. I bambini si divertono in un angolo tutto loro dove provare e scoprire treni, imparando giocando. Un museo per tutta la famiglia: eisenbahnwelt.eu.

30
mar

Touriseum Merano – Andreas Hofer

Il 2 aprile si apre al Touriseum di Merano la mostra dedicata ad Andreas Hofer, combattente per la libertà del Tirolo di duecento anni fa. Sotto il titolo “Der mit dem Bart…” (= quello con la barba) vengono esposti poster, immagini, illustrazioni e oggetti da diversi artisti dell’Alto Adige e Trentino, Svizzera, Romania e Austria che si trovano in compagnia di altri battenti come Che Guevara, Guglielmo Tell e Bob Marley. Un video realizzato da Karl Prossliner dà ulteriori informazioni sulla vita di Andreas Hofer.

“Der mit dem Bart…” è solo la prima di una serie di quattro mostre diverse sotto il titolo “storia incontra futuro” organizzate dai musei provinciali. L’inaugurazione viene effettuata il 2 aprile alle ore 19.30 al Touriseum nel Castel Trauttmansdorff/Merano, dal Presidente delle Provincia e altre personalità. Si può visitare la mostra fino al 15 novembre 2009 ed è aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18 e dal 15 maggio al 15 settembre fino alle ore 21.

Ulteriori informazioni – sul sito del Touriseum – L’Andreas Hofer del Turismo.