Skip to content

Posts tagged ‘alto adige’

22
apr

Relax nelle vacanze: family hotels nelle Dolomiti

Relax nelle dolomit: i family hotels nelle Dolomiti hanno  buone offerte per una vacanza da sogno non solo nel mondo della neve. Grandi e piccini si divertono sulle piste da sci, scendono con lo slittino su piste illuminate la sera, vivono momenti romantici con una gita nella slitta trainata dai cavalli tipici della zona oppure si divertono con le ciaspolate avvistando animali selvatici. Chi vuole rilassarsi va in piscina, si fa stendere i muscoli con un massaggio oppure suda nella sauna finlandese. Questo è vero relax sulla neve. Family Hotels sulle Dolomiti offrono anche a chi viene con la famiglia, chi vuole una vacanza attiva oppure cerca solo il relax totale.

La scelta è grande, le Alpi sono ricche di luoghi per una vacanza tutto relax. Un consiglio per vacanze benessere: Valle Isarco! E’ una delle valli principali dell’Alto Adige ed è situata quasi in mezzo della regione. Con ben 80 chilometri di lunghezza dà una grande varietà di flora, fauna e cultura. Città più grande è Bressanone che è centro della valle anche se situata proprio all’entrata. Le vacanze invernali offrono tante piste da sci, quelle estive invece tanti sentieri per le escursioni. Un altro consiglio per vacanze benessere: Valle Isarco offre tanti alberghi con centri spa, per chi vuole farsi viziare, ama di mangiare bene oppure viene con tutta la famiglia.

Il nostro consiglio: i family-hotel su familienhotels.com!

21
feb

Nova Ponente

Nova Ponente – Deutschnofen lo chiamano quelli di lingua madre tedesca. Nova Ponente ha due località: San Floriano – Obereggen in tedesco – e Pietralba. San Floriano si trova a oltre 1.500 metri di altitudine ai piedi del Latemar nella Val d’Ega. Il Latemar è un comprensorio sciistico molto rinomato, vedi lo Ski Center Latemar, e fa parte del grandissimo Dolomiti Ski. Offre un grande numero di piste da sci, sia per quello alpino come per quello di fondo. Gode di una fama internazionale. Da Monte San Pietro di Pietralba invece si arriva facilmente al santuario di Pietralba. Si chiama anche Maria Weissenstein in tedesco ed è luogo di pellegrinaggio. Anche il Papa Giovanni Paolo I e Papa Giovanni Paolo II ci sono stati. Il santuario è ben visibile anche da Bolzano oltre da Nova Ponente stessa. Fu fondato nel 1553 dopo un ritrovamento della statuetta miracolosa, una Pietà in alabastro.

25
nov

Le cascate

Le cascate di Riva sono splendide e veramente uniche. Vengono chiamate anche cascate di Campo Tures e sono raggiungibili da ogni hotel a Riva di Tures. Sono forse le più famose dell’Alto Adige. Chi viene a trascorrere le vacanze nella Valle Aurina trova questo miracolo della natura all’inizio della Valle di Riva. Per arrivare a queste cascate si parte da Cantuccio. Si prende il sentiero che va lungo il torrente oppure la Via Crucis dedicata a San Francesco d’Assisi. Quest’ultimo presenta delle stupende sculture in legno con frasi dal ‘cantico delle creature’. In cima si trova una piccola chiesetta. Le cascate sono tre, di cui la più grande ha un salto di 42 metri. Per tornare all’hotel a Riva di Tures si prende lo stesso sentiero. In tutto ci vogliono 5 ore. Ma vale la pena! Le cascate sono impressionanti e la salita dà molti emozioni.
Per tutti quelli che cercano un hotel a Riva di Tures: Hotel Bacher

18
apr

Godere con tutti i sensi

L’amore e il cibo – sono due cose che vanno insieme come il cibo e il benessere. In un hotel gourmet si può fare quest’esperienza. L’albergo Rosalpina per esempio è uno dei migliori alberghi in Alto Adige per vivere momenti leggeri, speciali, indimenticabili. Qui ci si trova il benessere in albergo, nella natura, nell’aria. E proprio questa natura incontaminata e l’aria pulita fanno crescere degli ingredienti perfetti per piatti e pietanze gustosi e sani. Le erbe locali sono da sempre noti per il loro toccasano e con grande sapienza  vengono usate per ricette antiche e moderne. La cucina offre menu locali e internazionali che invogliano ogni palato. L’hotel Rosalpina è un hotel gourmet che offre una cucina per buongustai con ingredienti naturali e basandosi sulla frase di Ippocrate: “Fa che il cibo sia la tua medicina”. Buon appetito!

7
apr

Vacanze a lungo tempo

Ognuno sa che d’inverno molti pensionati vanno a stare in un paese caldo. Ma rimanere d’estate intero in un luogo da sogno? Perché no, l’hotel Werth offre la possibilità di soggiornare anche a lungo termine e godersi una stagione intera in questo angolo paradisiaco. Ha degli appartamentini vicino alla casa madre dove si può usufruire di tutte le comodità. L’albergo stesso offre tanto spazio anche per conferenze e eventi privati come matrimoni, anniversari ecc. Ha un centro di benessere stupendo, camere spaziose e un’atmosfera rilassante. La natura invita a sciare d’inverno, a fare le escursioni in estate. Il centro storico di Bolzano sta a due passi e offre storia e vita notturna. Che altro ci si vuole della vita?

7
gen

Il XXI. Festival Internazionale delle Sculture di neve

Fra poco ci siamo: ha inizio il 21esimo Festival Internazionale delle Sculture di Neve a San Candido/San Vigilio. Dal 12 al 14 gennaio a San Candido e dal 17 al 19 dello stesso mese a San Vigilio si terrà il festival dove vengono costruite sculture dalla neve e il ghiaccio. Le tante opere d’arte possono essere ammirate anche di notte grazie a un’illuminazione particolare. 10 gruppi fanno vivere la loro fantasia e arte su cubi di ghiaccio e neve pressati in una enorme grandezza, 3 x 3 x 3 m. Le sculture si trovano nei posti più belli dei paesi e rimangono qui finché non è la primavera a scioglierle.

15
dic

I baiuvari

Anche se dal nome sembra ma non sono i bavaresi odierni. Erano una tribù germanica molto potente che veniva dalla Boemia, oggi la Repubblica Ceca. Da lì si sono spostati verso l’Austria e la Baviera combattendo contro i slavi e gli alvari. Nella storia furono assimilati dall’Impero Romano e in medioevo furono grandi alleati dei longobardi. I franchi lì hanno poi sottomessi e i regnanti hanno accettato il loro nome anche per loro. Il dialetto baiuvaro si parla ancora oggi nelle zone alpine della Germania, Austria e Italia, qui in Alto Adige. Le tradizioni sono in molti paesi ancora conservati nello stato antico anche grazie alle grande difficoltà di raggiungere le valli durante i secoli precedenti.

14
dic

I krampus

Una tradizione tipica delle zone montane dell’Alto Adige è la corsa dei krampus e San Nicolò. La loro leggenda è che i giovani ragazzi nel periodo della carestia si travestivano con pellicce e piume per derubare i vicini paesi in cerca di cibo. Solamente dopo un po’ si verificava il fatto che il diavolo in persona era tra di loro. Quindi i giovani chiedevano aiuto al vescovo Nicolò che vinceva il diavolo. Da allora la tradizione vuole che i ‘diavoletti’ accompagnano San Nicolò durante il suo passaggio in paese. Da non perdere in assoluto perché i travestimenti e le maschere sono unici e molto particolari. Si festeggia per esempio a Dobbiaco, a Tarvisio, a Merano, a Vipiteno e altri paesi.

21
mag

Vacanze nell’hotel a Castelrotto

Ai piedi dell’alpe più alto dell’Europa, l’Alpe di Siusi, si trova Castelrotto. Chi trascorre le vacanze qui trova una montagna da fare. Dall’ hotel a Castelrotto si può scoprire una natura incredibilmente bella, inconfondibile. Prati estesi con fiori a mille colori e erbe profumate, boschi fitti che d’estate regalano l’ombra e d’inverno sono un luogo incantato sotto la neve e delle cime alte che anche d’estate hanno un cappuccetto bianco – dall’ hotel a Castelrotto si può scoprire le meraviglie della natura e trovare nello stesso il benessere e caricare le batterie per affrontare una vita piena di energia.

3
mag

La vacanza in Alta Badia

Nessuna vacanza è cosi varia quanto una vacanza in Alta Badia. In tutte le stagioni si trova ogni giorno qualcosa di nuovo da scoprire, da vivere. Tra cime alte e prati con mille profumi so trova una miriade di percorsi e sentieri antichi da percorrere – al proprio passa si scopre la natura alpina. Gli amanti delle due ruote pedalano su itinerari propositi che da tanti anni vedono gare nazionali e internazionali. Chi va in bici con tutta la famiglia e chi si allena professionalmente – i percorsi vanno da facile a molto difficile. In sella al cavallo, il golf in un ambiente splendido, il sano nordic walking, le avventurose vie ferrate, il parco avventura Colfasco oppure città medioevali – mille cose da fare durante la vacanza in Alta Badia. E d’inverno? Sci alpino, sci di fondo, gare internazionali, escursioni sulle ciaspole, snowboarding, pattinaggio sul ghiaccio, lo slittino… una stagione piena di attività.