Skip to content

Posts tagged ‘alta badia’

1
feb

Book Alta Badia – il nuovo portale è online

L’Alta Badia è una delle valli dove ancora oggi vive la cultura e tradizione ladina. La valle è uno dei più bei luoghi per trascorrere le vacanze estive oppure invernali. Il nuovo portale hotelaltabadia.com propone i migliori alberghi della valle, facile da scegliere perché organizzati tematicamente. Family hotels, alberghi per chi ama le escursioni oppure vuole farsi viziare in un wellness hotel – per ognuno il soggiorno perfetto. Inoltre propone tante offerte vantaggiose, un weekend di benessere, per il buongustaio oppure la vacanza con tutta la famiglia. Gli alberghi hanno un elevato standard qualitativo e chi vuole prenotare subito online lo può fare facile e veloce. Sul portale hotelaltabadia.com si vede il meteo attuale e nel settore downloads si trovano gli skipass. Tante informazioni sui villaggi e tantissime opportunità di trascorrere le vacanze all’aria aperta danno un servizio completo per uno dei luoghi di villeggiatura più belli dell’Europa.

8
feb

Snowpark Alta Badia

Lo Snowpark Alta Badia tutto l’anno offre dei fantastici eventi. Ancora quest’inverno ci sta la QParks Tour che si ferma per tutto l’inverno tra Svizzera, Austria e Italia. E’ una competizione tra Snowboarder e Freeskier e il 10 aprile la ‘Freestyla’ si ferma in Alta Badia. Un punto d’incontro importante per chi vuole mettere il piede sul campo internazionale, cerca di farsi un nome e naturalmente vuole vincere grandi montepremi. Nel programma invernale ci sta il Freestyle Madness per, relativamente, freeski e snowboard, Il Kirschbaum Battle, l’Oberland Open e il Kitzsteinhorn Ride On per tutti i due insieme e la Quarks Tour Finale il 7 e 8 maggio. Eventi da non perdere per chi ama questo sport.

17
gen

Chef’s Cup

Dal 16 al 21gennaio l’Alta Badia si riempe di persone che hanno sono una cosa in mente: il cibo. Tanti gourmet s’incontrano per la sesta volta al Chef’s Cup e nei principali località come San Cassiano, La Villa e Corvara nei ristoranti si degusta tante creazioni speciali. Ben 23 stelle Michelin impegnate. Il gran finale sarà al 21 gennaio alle ore 20 al Relais & Chateaux Rosa Alpina a San Cassiano. Qui s’incontrano i migliori chef di Milano, della Costa Smeralda e del Trentino. L’apertura invece viene data dai chef stellati dell’Alta Badia sempre al Relais. Il programma laterale è altrettanto ricco e tutti gli eventi sono aperti al pubblico. Chi adesso si trova in Alta Badia non deve pensare alla bilancia ma solo a gustare queste meraviglie della cucina.

25
nov

Natale in Montagna

Natale in montagna – Natale è il periodo più caotico dell’anno. In genere c’è molto impegno al lavoro, si deve preparare per tutta la famiglia, il pranzo, la cena, i regali, il traffico, il brutto tempo.. mille motivi per scappare! Un’esperienza unica è il Natale in montagna. Perché qui quando cade la neve silenziosamente si mette una tranquillità mai vista in città. Sembra che tutto il paese diventa solenne, la vita scorre ancora più lenta e l’atmosfera diventa unica. Nei paesi ci sono i famosi mercatini di Natale che sprigionano il profumo di spezie e vino caldo. Qui con tutta la tranquillità si può trovare regali per tutti. E l’albergo dove si è ospite si prende cura del resto. La cena, il pranzo, addobbare l’ambiente… E’ ora di trascorrere le vacanze e Natale in montagna e vivere un Natale senza trambusto e stress ma con solennità e calma.

3
mag

La vacanza in Alta Badia

Nessuna vacanza è cosi varia quanto una vacanza in Alta Badia. In tutte le stagioni si trova ogni giorno qualcosa di nuovo da scoprire, da vivere. Tra cime alte e prati con mille profumi so trova una miriade di percorsi e sentieri antichi da percorrere – al proprio passa si scopre la natura alpina. Gli amanti delle due ruote pedalano su itinerari propositi che da tanti anni vedono gare nazionali e internazionali. Chi va in bici con tutta la famiglia e chi si allena professionalmente – i percorsi vanno da facile a molto difficile. In sella al cavallo, il golf in un ambiente splendido, il sano nordic walking, le avventurose vie ferrate, il parco avventura Colfasco oppure città medioevali – mille cose da fare durante la vacanza in Alta Badia. E d’inverno? Sci alpino, sci di fondo, gare internazionali, escursioni sulle ciaspole, snowboarding, pattinaggio sul ghiaccio, lo slittino… una stagione piena di attività.

26
apr

San Martino in Badia

Piccolo ma grande – San Martino in Badia è uno dei comuni di quasi solo ladini. Qui si trova il museo ladino nel castello che fa vedere la storia dei ladini in questa valle. Importante sembra che San Martino in Badia esisteva già durante il periodo dei romani perché grazie a una piantina si può vedere la tipica struttura romana a nove quadri. Per cui si pensa che il nome ‘Quadra’, una parte del luogo, venne data in precedenza. Il nome di San Martino in Badia si riferisce invece al castello nelle vicinanze. Non lontano da qui si trova Bad Valander che con le sue acque curative forse curava già da centinaia di anni i malati di reumatismi, anemie e altro.

20
apr

Il Mountain Pass Alta Badia

Essere mobili in vacanza è importante ma non sempre è anche divertente oppure possibile con la propria macchina. Quindi sono i trasporti pubblici che sono comodi da prendere. Con il Mountain Pass Alta Badia si può stare tranquilli. Tra il 19.06. fino al 19.09.2010 comprende su 7 pernottamenti 5 giorni a scelta un utilizzo illimitato di impianti di risalita e degli autobus attorno al Gruppo del Sella, al passo Falzarego e in Val Badia, Val Gardena, Val Pusteria fino a Bolzano e Bressanone. Inoltre ci sta un escursione guidata per conoscere meglio la valle, le Dolomiti, la cultura ladina. E tutto per due persone. Il pernottamento è per 7 giorni in appartamento, camera doppia con colazione oppure con mezza pensione.

19
mar

Soggiornare nell’Hotel Alta Badia

Una valle con verdi boschi, prati con mille colori e profumi, un paesaggio montano mozzafiato, cime alte da conquistare – e per scoprire tutto questo soggiornare nel giusto hotel Alta Badia, il Christiania. Farsi viziare, rilassarsi e non pensare a niente, godersi ogni giorno ogni momento – qui è facile. L’hotel Alta Badia è l’indirizzo giusto per passare dei momenti piacevoli in due. Godersi insieme un bicchiere di ottimo vino dalla propria cantina, rilassarsi nella piscina jacuzzi oppure provare dei ottimi piatti della cucina ladina, italiana e internazionale. Per le giornate aspetta una natura mozzafiato, camminare mano nella mano lungo sentieri antichi, tra boschi e sui prati, conquistare insieme una parete scoscesa oppure fare un volo tandem con un deltaplano: dall’hotel Alta Badia si può fare tutto questo e tanto di più. Importante è stare insieme, vivere insieme e godersi insieme.

24
feb

Benessere Alta Badia

Rilassarsi, non pensare a niente, dimenticare lo stress, ascoltare i silenzi – il benessere Alta Badia è la protagonista che trova il suo massimo nella natura. Ma anche gli alberghi danno la loro parte con oasi di relax, un mondo di piscine, saune e trattamenti mirati per ritrovare il proprio equilibrio e l’armonia tra corpo e anima. Uno di questi luoghi magici è l’hotel Ciasa Lara che sa bene come coccolare i suoi ospiti. Con una cucina sana e gustosa, camere e suite ultra confortevoli, ambienti rilassanti e armoniosi, un centro benessere che non lascia desideri. E la protagonista? La natura invita a passeggiate rilassanti, pedalate con la bici per un migliore fitness, di scoprire una flora e fauna unica del suo genere. Non ci sono molti posti stupendi come la valle del benessere Alta Badia dove sentirsi coccolati e lo stesso liberi, lontano da ogni trambusto di civilizzazione.

7
gen

La Grolla Valdostana

Ogni paese, ogni popolo ha la sua tradizione di festeggiare gli eventi. Cosi anche l’Alta Badia dove ancora oggi vengono vissuti i vecchi ‘riti’. La grolla valdostana è un oggetto proveniente da un tempo lontano. Deriva dal Santo Graal secondo la leggenda, è di legno e ha un coperchio che simboleggia vittoria e amicizia. Viene oggi usato come trofeo ma anche per bere il caffè alla valdostana. La scodella ha dei beccucci da cui viene sorseggiata la bevanda calda. Si sta seduti intorno al tavolo in un allegro giro di amici e la scodella, la grolla, viene dato da uno all’altro. Un modo molto bello a mostrare l’amicizia, di stare insieme. Naturalmente in tempi remoti si beveva il vino dalla scodella, il caffè non si conosceva ancora all’ora. Al caffè viene mescolato anche la grappa, un pò di zucchero, una scorza di limone o altri aromi. Provate la grolla valdostana in un rifugio – un’esperienza unica!